Steve Murphy

Biografia

Nonostante il suo nome da artista e il suo sound caratteristico, STEVE MURPHY non viene da Chicago, ma da Mira, cittadina ai margini di Venezia. Steve inizia la carriera da dj nel 2001 e negli ultimi anni è stato ospite nella maggior parte dei club veneti. Dietro ai piatti dimostra serietà e professionalità: suona esclusivamente vinili, miscelando electro e house, techno e new wave, deliri acidi e sonorità pop. Steve conta all’attivo svariate produzioni: ha firmato, insieme ai Die Roh, un album (The Chasm) e un EP (Windy City) usciti su Chiwax e un singolo (Planet Earth) stampato da Rawax. Queste release sono andate tutte velocemente out of stock e sono state apprezzate dagli amanti dei classici suoni warehouse. Nel 2012 ha avviato il progetto Riviera e ha fondato la Muscle Records, in collaborazione con Lucretio, Dj Octopus, Caio, Madi Grein e Chevel. L’etichetta si propone di diffondere quello che è stato definito “il suono del Brenta”: un grezzo e sporco scontro tra house e techno potenziato da macchine analogiche. Nel 2012 ha anche pubblicato “The Dove Ultimatum” su Vae Victis Records sotto il moniker di Durant: un ostile 12′ di electro distorta e beata acid-funky prodotto insieme a Die Roh e Lucretio. Negli ultimi anni è approdato su Lobster Theremin con “Relax EP” e “UK Treatment EP”, mentre di recente è stato ospite di Boiler Room insieme a Dj Haus e Dj Octopus.

Social links

facebook